RIPRISTINARE LEGALITA' E SICUREZZA PER ASSICURARE IL DECORO URBANO

Il fenomeno dell’abusivismo commerciale ha assunto negli ultimi anni proporzioni elevate rendendone particolarmente difficoltoso il controllo. Si unisce, a volte, a situazioni di degrado e di inosservanza delle regole che sono diventate intollerabili per la maggior parte dei cittadini.

Cliccando su questa riga puoi vedere come combatteremo l'abusivismo commerciale

2 commenti:

  1. L'abusivismo commerciale in genetale crea danni insostenibili alle attività dei tanti operatori commerciali ossequiosi delle regole.

    Il pietismo di chi giustifica questo modo di dare nuova vita all'usato è da evitare perchè autorizza una visione positiva del sommerso che è invece fortemente collegato all’abusivismo commerciale e alla contraffazione nella vendita del nuovo da parte di una pletora di ambulanti non autorizzati.

    Se anche la promozione dell'usato può essere oggetto di economia circolare, allora questo tipo di vendita deve essere regolata e non deve ledere il decoro urbano dei luoghi pubblici dove è esercitato né le attività dei commercianti che pagano forti tasse locali per tenere aperto un esercizio.

    RispondiElimina
  2. il punto è il decoro urbano, mancanza d'igiene e la sicurezza di chi acquista. Non è tollerabile questa situazione.

    RispondiElimina